Lingue

Sistemi di guida idraulici

CARATTERISTICHE GENERALI
- Disponibili in quattro differenti portate
- Struttura compatta
- Sistema a pistoni assiali
- Dotate di valvola di non-ritorno che impedisce la reversibilità 
- Alberino conico da 3/4- in acciaio inossidabile
- Valvola di non-ritorno e guarnizione alberino facilmente accessibili in caso di sostituzione
- Rotore costruito in acciaio per una maggiore durata
- Complete di raccordi a gomito
- Possibilità  di montaggio a semi-incasso

SCELTA DI UN SISTEMA DI GUIDA IDRAULICO
Il sistema di guida idraulico della barca è costituito da una pompa posta sul cruscotto, da un cilindro posizionato a poppa e collegato al timone o al motore e da due tubi idraulici di nylon di collegamento. Una rotazione del volante provoca il pompaggio dell-olio che, a seconda del senso di rotazione, affluisce, attraverso uno dei due tubi, ad una delle due camere del cilindro. Il conseguente movimento del pistone sposta il timone dell-imbarcazione cui è collegato lo stelo del cilindro.
Le pompe sono dotate di una valvola che ha la funzione d-impedire il flusso dell-olio alla pompa se questa non viene azionata (VALVOLA DI NON RITORNO) ed inoltre rende possibile il funzionamento dei sistemi con due o più stazioni di guida.
I cilindri sono a doppia azione e possono essere bilanciati o non bilanciati. Nei cilindri non bilanciati le due camere hanno volumi differenti e pertanto richiedono, a parità  di spostamento nei due sensi, un diverso numero di giri del volante. I cilindri bilanciati richiedono lo stesso numero di giri del volante per spostare il timone da centro a fine corsa nelle due direzioni opposte.

FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA DI GUIDA IDRAULICO
Lo sforzo necessario per guidare un-imbarcazione dotata di un sistema di guida idraulico è inversamente proporzionale al numero di giri del volante da banda a banda. Il numero di giri del volante è determinato dal rapporto fra volume del cilindro, portata della pompa. A parità  di cilindro applicato sul motore, minore è il numero di giri del volante, maggiore è lo sforzo per guidare essendo la guida più diretta, mentre con un numero maggiore di giri del volante la guida è demoltiplicata e quindi lo sforzo è inferiore. Altri fattori che influenzano lo sforzo necessario per guidare un-imbarcazione sono:
- La velocità  dell-imbarcazione
- La dimensione del timone, o la potenza del motore
- Il tipo di scafo (planante, dislocante, ecc.)
- Le condizioni del mare
- Il tipo di olio utilizzato

POMPA A MONTAGGIO FRONTALE
IMBARCAZIONI DA DIPORTO
TI01
POMPA A MONTAGGIO POSTERIORE
IMBARCAZIONI DA DIPORTO
TI02
POMPA A MONTAGGIO SEMI INCASSO
IMBARCAZIONI DA DIPORTO
TI03
 
POMPA A MONTAGGIO FRONTALE
IMBARCAZIONI DA LAVORO
SERIE HEAVY

POMPA A MONTAGGIO RETROCRUSCOTTO
IMBARCAZIONI DA LAVORO
SERIE HEAVY

CILINDRO A MONTAGGIO FRONTALE
PER FUORIBORDO BILANCIATI
FINO A 80 HP
CILINDRO A MONTAGGIO FRONTALE
PER FUORIBORDO BILANCIATI
DA 80 A 350 HP
CILINDRO A MONTAGGIO LATERALE
PER FUORIBORDO NON BILANCIATI
CILINDRI ENTROBORDO
BILANCIATI ATI4
CILINDRI ENTROBORDO
BILANCIATI PER IMBARCAZIONI
DA LAVORO ATIL5
CILINDRI A MONTAGGIO ENTROBORDO
BILANCIATI PER IMBARCAZIONI
DA LAVORO ATI
L6
CILINDRI A MONTAGGIO ENTROBORDO
BILANCIATI PER IMBARCAZIONI
DA LAVORO ATI
L7
CILINDRI A MONTAGGIO ENTROBORDO
BILANCIATI PER IMBARCAZIONI
DA LAVORO ATI
L8
SISTEMI DI GUIDA PER
MOTORIZZAZIONI CON MOTORE
ENTROBORDO DA 6 MT FINO A 10 MT
KIT1
SISTEMI DI GUIDA PER
MOTORIZZAZIONI CON MOTORE
ENTROBORDO DA 7 MT FINO A 12 MT
KIT
2
SISTEMI DI GUIDA PER
MOTORIZZAZIONI CON MOTORE
ENTROBORDO DA 8 MT FINO A 13 MT
KIT
3
SISTEMI DI GUIDA PER
MOTORIZZAZIONI CON MOTORE
ENTROBORDO DA 12 MT FINO A 15 MT
KIT
4
SISTEMI DI GUIDA PER
MOTORIZZAZIONI FUORIBORDOFINO A 80HP KIT
5
SISTEMI DI GUIDA PER
MOTORIZZAZIONI FUORIBORDOFINO DA 80 A 250HP KIT
6
SISTEMI DI GUIDA PER
MOTORIZZAZIONI FUORIBORDOFINO DA 250 A 350HP KIT
7
ACCESSORI